La struttura

Siamo nel cuore di un Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Il Centro storico di Napoli è nella lista dei gioielli dell’umanità dal 1995. Nelle architetture laiche e religiose, nelle strade asfaltate e in quelle che ricordano il passaggio delle carrozze, tra piazze, statue, fontane, perfino nell’aria c’è la sovrapposizione di culture e popoli che hanno lasciato traccia indelebile del loro passaggio in città. Un libro di Storia a cielo aperto, pronto a farsi leggere dai nostri ospiti. Basta varcare l’uscio di “A casa del principe” per ritrovarsi a scegliere tra due delle più richieste attrazioni turistiche di Napoli: Cappella San Severo e San Gregorio Armeno. Meglio andare a vedere il Cristo velato o la strada dei pastori? La vicinanza alla nostra struttura potrà aiutarvi a non rinunciare a nulla. Sempre restando nei dintorni del vostro alloggio, per l’arte religiosa, potrete visitare le tantissime chiese della zona. Imperdibili: il Duomo di Napoli, straordinario per imponenza, e la Chiesa di Santa Chiara, la più grande basilica gotica della città.

Via Francesco De Sanctis 29, 80134 Napoli IT

+393486016447 info@acasadelprincipe.it
Dove dormire a Napoli tra praticità e comfort? Dove dormire a Napoli per risvegliarsi in pieno centro ? Dove dormire a Napoli per rilassarsi e avere a portata di mano non una ma quattro fermate della metro più vicine? A Casa del Principe . Perché? Perché è un B&B versatile , colorato , a portata di mano, vivace , fantasioso . Insomma, è napoletano . Siamo nel cuore di un Patrimonio Mondiale dell’ Unesco . Il Centro storico di Napoli è nella lista dei gioielli dell’umanità dal 1995.

Camere

Babà

2 Adulti

Sfogliatella

4 Adulti

Pastiera

4 Adulti

Vedi tutto

Servizi

I nostri clienti dicono:

“Fantastico davvero! Posizione perfetta di fianco alla cappella di Sansevero (con il meraviglioso Cristo velato), centrale e comodo da raggiungere. Nuovo, curato nei particolari. Pulizia ottima! Grazie alla cortesia della signora abbiamo anche evitato di prenderci un acquazzone!! Consigliato senza dubbi.”